Mastroianni on set

Mostre
 Registrazioni chiuse
 
0
Data: 7 Settembre 2017 17:00 - 22 Settembre 2017 17:00

Verrà aperta al pubblico giovedì 7 settembre 2017 presso Spazio5 - via Crescenzio 99/d, a pochi metri da piazza Risorgimento - la mostra fotografica "Marcello Mastroianni on set", a cura di Giovanni Currado per l'Archivio Fotografico Riccardi con le immagini del grande fotografo Carlo Riccardi.

Le fotografie, realizzate negli anni compresi fra il 1960 ed il 1965, raccontano cinque differenti set cinematografici: Il bell’Antonio (1960) di Mauro Bolognini, Divorzio all’italiana (1961) di Pietro Germi, Fantasmi a Roma (1961) di Antonio Pietrangeli, I compagni (1963) di Mario Monicelli e La decima vittima (1965) di Elio Petri.

Marcello Mastroianni, all’anagrafe Marcello Vincenzo Domenico Mastroianni (Fontana Liri, 28 settembre 1924 – Parigi, 19 dicembre 1996), è stato l’interprete italiano più conosciuto e apprezzato all’estero negli anni sessanta e settanta, soprattutto per i ruoli da protagonista nei lm di Federico Fellini e per le pellicole recitate in coppia con Sophia Loren. Tre volte candidato all’oscar al miglior attore: per Divorzio all’italiana (1963), per Una giornata particolare (1978) e per Oci ciornie (1988). Ha vinto 2 Golden Globe, 2 Premi BAFTA, 8 David di Donatello, 8 nastri d’argento, 5 Globi d’oro e un ciak d’oro.

A oltre 20 anni dalla sua morte, avvenuta a Parigi il 19 dicembre 1996, l’Istituto Quinta Dimensione e l’Archivio Riccardi hanno voluto rendere omaggio all’icona della Dolce Vita con una mostra composta da 24 foto che lo ritraggono sul set di alcuni dei suoi film più belli e apprezzati. Scatti realizzati dal fotografo carlo Riccardi, con il quale Mastroianni aveva stretto negli anni una forte amicizia.

L’Archivio Riccardi conserva inoltre, circa seicento scatti realizzati nel corso delle riprese de Il bell’Antonio. Una raccolta inedita e dal valore inestimabile.

 

 

 

Altre date


  • Da 7 Settembre 2017 17:00 a 22 Settembre 2017 17:00
 

Spazio5 su Facebook

Twitter

visit the homepage

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookie policy.